Back to top

Il riordino e la revisione del sistema dei privilegi - Illegittime le sanzioni di cui al D.LGS. 28/11

Nell’esercizio della delega di cui all’art. 1 Ddl C. 3671bis/S. 2681, attualmente all’esame del Senato, recante la “Delega al Governo per la riforma organica delle discipline della crisi di impresa e dell’insolvenza”, è previsto che il Governo proceda al riordino e alla revisione del sistema dei privilegi.

Con sentenza del 10.03.17 la Corte Costituzionale ha dichiarato illegittimi gli articoli del D.Lgs. 28/11, che disponevano rilevanti sanzioni a carico dei soggetti che forniscono documenti non veritieri o rendono false dichiarazioni per ottenere gli incentivi.

Fonte: Newsletter Norme & Tributi

Paolo Esposito